24 Febbraio 2018
news
percorso: Home > news > News

Permesso di costruire, il Comune è sempre responsabile dei danni

11-12-2017 15:04 - News
06/12/2017 Il Comune che rilascia un titolo abilitativo è sempre responsabile degli eventuali danni causati, anche se il permesso riporta la clausola "fatti salvi i diritti dei terzi". Lo ha spiegato il Consiglio di Stato con la sentenza 5475/2017.

Autorizzazione e sanatoria
Nel caso preso in esame, il proprietario di un´abitazione aveva richiesto un´autorizzazione edilizia per realizzare sul lastrico solare del proprio edificio una tettoia in legno con copertura a canniccio. Il Comune in un primo momento aveva negato il permesso di costruire, ma in seguito lo aveva rilasciato.

I proprietari dell´abitazione vicina, posta ad un livello più basso, avevano in seguito lamentato che la tettoia provocava loro un danno, cioè la diminuzione di valore dell´immobile per compromissione della veduta panoramica sul lido e sul mare.

Sulla base di queste considerazioni, il Comune aveva annullato il permesso ed emesso l´ordine di demolizione. L´abbattimento non era stato però realizzato perché la Procura aveva sequestrato tutta la documentazione relativa alla pratica edilizia.

Nel frattempo, grazie al condono edilizio voluto con il DL 269/2003, la tettoia era stata regolarizzata.

Sempre possibile chiedere il risarcimento
Il vicino, che aveva lamentato la compromissione della veduta, aveva chiesto al Comune un risarcimento a causa della diminuzione del valore di mercato dell´immobile.

Secondo il Comune, dato che il permesso di costruire era stato rilasciato con la clausola "fatti salvi i diritti dei terzi", il vicino avrebbe potuto far valere i propri diritti e non poteva quindi chiedere un risarcimento.

A detta del vicino, invece, il Comune era colpevole di inerzia. Se non avesse commesso dei ritardi nella sua attività, la demolizione sarebbe andata a buon fine prima dell´arrivo del condono.

I giudici hanno concluso che non hanno importanza le clausole e le diciture con cui è rilasciato il permesso di costruire. L´Amministrazione è sempre responsabile se, con la sua condotta, lede un diritto dominicale. Il CdS ha quindi disposto la quantificazione del risarcimento.


Fonte: Edilportale
[]

Checkup Gratuito Sicurezza in Azienda D.LGS. 81/08

Se vuoi essere certo di aver valutato tutti i rischi nella maniera corretta contattaci per un controllo completamente gratuito del tuo Documento di Valutazione dei Rischi aziendale (D.V.R.)
UN CONTROLLO NON COSTA NULLA... E´ UNA GARANZIA SI SICUREZZA
I nostri consulenti saranno a tua disposizione per ogni informazione in merito.

news

Sicurezza sul lavoro, lavori sono "in quota" già a 2 metri dal suolo

30-01-2018 12:00 Fonte: ReteAmbiente - News
[ continua ]

Distanza degli edifici dalla strada: occorre tener conto del marciapiede?

26-01-2018 11:11 Fonte: BibLus-net - News
[ continua ]

lavori eseguiti


sito realizzato da lapubliemme.com
close
Richiedi il prodotto
Inserisci il tuo indirizzo email per essere avvisato quando il prodotto tornerà disponibile.



Richiesta disponibilità inviata
Richiesta disponibilità non inviata